Incidente mortale ciclista Udine risarcimento danni

Incidente mortale ciclista Udine risarcimento danni

 

Il 16 ottobre 2020 il quotidiano Messaggero Veneto ha pubblicato un articolo relativo alla morte del ciclista 84enne Gianfranco Zuccolo a causa di un incidente stradale.

I familiari della vittima si sono affidati a Giesse Risarcimento Danni.

Apri gli articoli in pdf:

Investimento mortale, disposta l’autopsia

 

La procura ha affidato al medico legale Lorenzo Desinan l’autopsia per chiarire la dinamica dell’incidente costato la vita venerdì scorso a Gianfranco Zuccolo, il ciclista 84enne di Udine investito in viale Palmanova.

I familiari, assistiti da Giesse Risarcimento Danni, gruppo specializzato nel risarcimento di incidenti mortali, hanno nominato la dottoressa Grazia Ragni di Gorizia.

Sarà affidato oggi dalla Procura l’incarico di consulente tecnico per la ricostruzione della dinamica dell’incidente all’ingegner Ciro Ciotola, che verrà affiancato dall’ingegner Pierluigi Zamuner, nominato dai familiari.

«Aspettiamo gli esiti di tutti gli accertamenti, che saranno resi disponibili entro 90 giorni – spiega Diego Tassin, responsabile della sede Giesse di Udine – I familiari, ancora molto scossi per l’accaduto, ora potranno dare degna sepoltura al proprio caro, dopo aver atteso lo svolgimento dei necessari approfondimenti».

Leggi l’articolo sul sito telefriuli.it

Sei rimasto coinvolto in un incidente stradale?

Giesse ti garantisce:
compenso

COMPENSO SOLO A RISARCIMENTO OTTENUTO

consulenza gratuita

CONSULENZA GRATUITA CON ESPERIENZA VENTENNALE

anticipo zero

NESSUN ANTICIPO
DI SPESA

sedi

PIU’ DI 40 SEDI IN TUTTA ITALIA

esperti

ESPERTI E TECNICI IN OGNI DISCIPLINA

DENUNCIA IL TUO CASO

Bisogno di aiuto? Segnalaci il tuo caso e ricevi informazioni