Incidenti mortali: ogni familiare ha diritto a un risarcimento «personalizzato»

La liquidazione del danno non patrimoniale ai congiunti di una persona vittima di un incidente stradale non può essere uguale per tutti gli aventi diritto – né globale, con successiva ripartizione interna tra loro – ma deve necessariamente essere personalizzata, considerando tutte le circostanze del caso e la diversa incidenza dell’improvvisa e definitiva interruzione del rapporto familiare. Lo ha stabilito il 17 aprile 2013 la sentenza della Cassazione n° 9231.

La Corte attesta così che, in caso di fatto illecito plurioffensivo, ciascun danneggiato è titolare di un autonomo diritto al risarcimento di tutto il danno, nella sua componente morale, vale a dire la sofferenza interiore soggettiva sul piano strettamente morale, e in quella dinamico-relazionale (cd. danno esistenziale), da intendere come ogni pregiudizio di natura non meramente emotiva e interiore che alteri le abitudini e gli assetti relazionali propri del soggetto.

Pertanto, se l’illecito abbia gravemente compromesso il valore «persona», come nel caso della definitiva perdita del rapporto parentale e matrimoniale, ciascuno dei familiari superstiti ha diritto a una liquidazione comprensiva di tutto il pregiudizio non patrimoniale subito.

Desideri salvare questo articolo in pdf ?
Danno alla Persona e Sinistri Stradali

Danno alla Persona e Sinistri Stradali

Trieste 28 Settembre 2012 e Roma 19 Ottobre 2012 “Danno alla persona e sinistri stradali” I commi 3-ter e 3-quater…
Leggi articolo
Grande successo per i Convegni Giesse 2013/14

Grande successo per i Convegni Giesse 2013/14

Grazie ai quasi 500 tra magistrati, avvocati, medici legali, patrocinatori stragiudiziali, periti e liquidatori che hanno reso anche gli ultimi…
Leggi articolo
Il nuovo Danno non Patrimoniale dopo le SS.UU.: dal Disordine al… Caos?

Il nuovo Danno non Patrimoniale dopo le SS.UU.: dal Disordine al… Caos?

Grande successo per il doppio appuntamento sul “Danno non patrimoniale dopo le SS.UU” a Belluno e Mesagne (BR) nel 2009…
Leggi articolo
Giesse ti garantisce:
compenso

COMPENSO SOLO A RISARCIMENTO OTTENUTO

consulenza gratuita

CONSULENZA GRATUITA CON ESPERIENZA VENTENNALE

anticipo zero

NESSUN ANTICIPO
DI SPESA

sedi

PIU’ DI 40 SEDI IN TUTTA ITALIA

esperti

ESPERTI E TECNICI IN OGNI DISCIPLINA

DENUNCIA IL TUO CASO

Bisogno di aiuto? Segnalaci il tuo caso e ricevi informazioni