DENUNCIA IL TUO CASO

Bisogno di aiuto? Segnalaci il tuo caso e ricevi informazioni

Le 5 cose da fare per evitare il colpo di sonno alla guida

Le 5 cose da fare per evitare il colpo di sonno alla guida

Il colpo di sonno è una delle cause più frequenti di incidenti stradali anche gravi, seconda solo alla guida in stato d’ebbrezza.

E’ bene dunque evitare di mettersi nelle condizioni d’essere vittima di un colpo di sonno alla guida: proprio per questo vogliamo darvi dei consigli che vi invitiamo a seguire, per preservare voi stessi e gli altri.

Colpo di sonno alla guida: riconoscerlo per evitarlo

Il colpo di sonno è preceduto da alcune avvisaglie inequivocabili alle quali è indispensabile prestare attenzione per evitare il rischio di un incidente anche mortale.

State guidando e non vi ricordate quale uscita dell’autostrada dovete prendere, oppure vi accorgete che state fissando un punto fisso senza percepire cosa c’è davvero davanti e attorno a voi? Sentite una sensazione di pesantezza alle palpebre, sbadigliate e siete particolarmente irritabili? Potreste essere colti da un colpo di sonno di lì a poco.

Colpo di sonno alla guida: 5 consigli per scongiurarlo

Vediamo quindi come si può fare per evitare il colpo di sonno alla guida in cinque semplici punti:

Attenzione alle avvisaglie

La prima cosa da fare è quella di prestare attenzione alle avvisaglie elencate qui sopra. Se vi accorgete di essere stanchi, fermatevi alla prima piazzola di sosta lungo la strada che state percorrendo. Mettere la testa fuori dal finestrino per prendere aria o bere grosse quantità di caffè sono tutti rimedi a breve termine e pressoché inutili:  potrebbe invece essere sufficiente dormire 30-40 minuti per mettervi al riparo da un colpo di sonno.

Lungo viaggio in vista? Preparatevi

Se state per partire per un viaggio lungo ed impegnativo, assicuratevi di dormire un numero di ore adeguato la notte prima.

Cibo e alcol? Con moderazione

Evitate di mettervi alla guida se avete appena consumato un pasto molto abbondante, o se avete assunto bevande alcoliche. Sembra banale, ma questi piccoli accorgimenti possono davvero evitarvi una tragedia.

Farmaci e lucidità

Alcuni farmaci possono compromettere la vostra lucidità e abbassare la vostra soglia d’attenzione. Informatevi bene sulle controindicazioni dei medicinali che state assumendo: basterà, ad esempio, leggere il bugiardino o chiedere delucidazioni al vostro medico o farmacista. Bisogna prestare attenzione non solo agli psicofarmaci, ma anche agli antistaminici e ad alcuni tipi di antinfiammatori, solo per citarne alcuni!

Non sottovalutate i disturbi del sonno

Se pensate di avere un disturbo del sonno, consultate il vostro medico. Questo tipo di disturbo, infatti, è una delle cause principali del colpo di sonno alla guida.

 

Ricordatevi che spesso sono proprio i piccoli accorgimenti che possono preservare la vostra vita e quella degli altri.

Guidate sicuri!

Desideri salvare questo articolo in pdf ?
Il forfait assicurativo senza giri di parole

Il forfait assicurativo senza giri di parole

Il colpo di sonno è una delle cause più frequenti di incidenti stradali anche gravi, seconda solo alla guida in…
Leggi articolo
Incidenti mortali: ogni familiare ha diritto a un risarcimento «personalizzato»

Incidenti mortali: ogni familiare ha diritto a un risarcimento «personalizzato»

La liquidazione del danno non patrimoniale ai congiunti di una persona vittima di un incidente stradale non può essere uguale…
Leggi articolo
Convegno Crediti Formativi per Avvocati sul Risarcimento Danni

Convegno Crediti Formativi per Avvocati sul Risarcimento Danni

Il colpo di sonno è una delle cause più frequenti di incidenti stradali anche gravi, seconda solo alla guida in…
Leggi articolo