Esposizione all’amianto

L’amianto, “killer” subdolo e silenzioso, è diventato, purtroppo, protagonista di molte pagine di cronaca, per le tragiche conseguenze che ha causato a molti cittadini. Per molti, troppi anni, ha “agito” sull’organismo di tante persone, la cui unica “colpa” era quella di lavorare nell’edilizia, in cantieri navali o nelle forze armate, soprattutto della Marina.

Tutti loro, inconsapevolmente, maneggiavano o erano a stretto contatto con materiali formati in tutto o in parte di amianto. La pericolosità di esso, tuttavia, era nota già da molto tempo (dai primi anni novanta) ma nulla fu fatto, da parte di chi avrebbe potuto, per impedire l’ulteriore esposizione a tale materiale. Le conseguenze, purtroppo, sono state decine di migliaia di morti e di soggetti con malattie distruttive, soprattutto all’apparato respiratorio.

Giesse ti garantisce:
compenso

COMPENSO SOLO A RISARCIMENTO OTTENUTO

consulenza gratuita

CONSULENZA GRATUITA CON ESPERIENZA VENTENNALE

anticipo zero

NESSUN ANTICIPO
DI SPESA

PIU’ DI 40 SEDI IN TUTTA ITALIA

ESPERTI E TECNICI IN OGNI DISCIPLINA

© 2017 G.S.-GESTIONE SINISTRI s.r.l. - Sede legale: Via Vital, 96 - 31015 Conegliano Veneto (TV)
Camera di Commercio di Treviso N. REA 26958 - Capitale Sociale € 60.000 i.v. - P.Iva 03400230268 Libera professione svolta ai sensi della Legge 4/2013

Powered by Studio Cappello | Strategie Di Web Marketing