DENUNCIA IL TUO CASO

Bisogno di aiuto? Segnalaci il tuo caso e ricevi informazioni

Danni all’auto da grandine? Ecco che fare

Danni all’auto da grandine? Ecco che fare

É sempre più frequente subire dei danni all’auto da grandine, ma anche ai nostri scooter o alle moto a causa degli eventi atmosferici che sono, purtroppo, spesso violenti, soprattutto nei cambi di stagione. Ecco perché è bene sapere come comportarsi sia in maniera preventiva che quando -purtroppo- il danno è già stato fatto.

Anche a causa dei cambiamenti climatici, ma non solo, sempre più spesso assistiamo ad eventi atmosferici che provocano danni devastanti al territorio, alle nostre abitazioni e anche certamente ai nostri mezzi di trasporto, soprattutto alle nostre auto.

I costi di riparazione dei “bolli da grandine”, ovvero le riconoscibilissime ammaccature, possono essere anche molto consistenti: nei casi peggiori infatti si può anche assistere alla rottura del parabrezza.

Danni all’auto da grandine, meglio pensarci prima

Prevenire è meglio che curare, si dice. E in effetti in questo caso è proprio così: mai sentito parlare di copertura accessoria quando avete stipulato la vostra RC auto?

Le compagnie assicurative danno la possibilità di inserire una copertura accessoria per eventuali riparazioni da danni da grandine nelle loro polizze RC auto. Si chiama copertura accessoria appunto perché è aggiuntiva alla normale RC auto e rientra nella macro-categoria degli eventi atmosferici (ad. es. frane, valanghe, trombe d’aria, ecc.).

Però attenzione: a seconda della compagnia assicurativa, la polizza eventi atmosferici può coprire un numero più o meno elevato di calamità. Quindi, anche se la maggior parte delle polizze di questo tipo comprende i danni da grandine, è sempre meglio accertarsene.

Cosa succede se guidi l'auto senza assicurazione?

Come dovresti comportarti se hai stipulato una copertura accessoria per  la riparazione di danni da grandine?

Inutile dire che se non hai stipulato una polizza che copre questo tipo di danno, trovare la tua macchina tutta ammaccata a causa della grandine potrebbe essere rivelarsi una pessima, pessima notizia; ma se invece sei stato così saggio da averla stipulata ecco cosa puoi fare per ottenere il risarcimento dei danni.

Nel caso tu fossi coperto, qualora la tua auto si trovasse nella situazione di subire appunto dei danni provocati dalla grandine, basterà presentare, meglio se entro 3 giorni dal fatto, una richiesta di indennizzo alla tua compagnia assicurativa. Quest’ultima, attraverso la valutazione di un perito, stimerà i danni e la conseguente somma necessaria per la riparazione.

Gli accorgimenti per ottenere il giusto risarcimento per i danni all’auto da grandine

Attenzione: l’evento va documentato nel miglior modo possibile, ad esempio con fotografie e, nei casi più gravi, articoli di giornale che abbiano riportato la notizia della grandinata, il bollettino dell’osservatorio meteo più vicino.

Sei rimasto coinvolto in un incidente stradale e vuoi ottenere il giusto risarcimento?

Desideri salvare questo articolo in pdf ?
Giesse ti garantisce:
compenso

COMPENSO SOLO A RISARCIMENTO OTTENUTO

consulenza gratuita

CONSULENZA GRATUITA CON ESPERIENZA VENTENNALE

anticipo zero

NESSUN ANTICIPO
DI SPESA

sedi

PIU’ DI 40 SEDI IN TUTTA ITALIA

esperti

ESPERTI E TECNICI IN OGNI DISCIPLINA